“Succube dei social”. E fanno causa a Zuckerberg

Quando era minorenne avrebbe trascorso talmente tante ore, giorni, mesi e anni su Instagram, al punto da diventarne dipendente. Usando lo smartphone, il tablet o il Pc. Insomma, un qualsiasi mezzo pur di stare collegata più possibile a quel social network pieno di foto. E secondo i genitori ne era diventata talmente succube al punto da sviluppare problemi di salute mentale e alimentare. Oggi che la figlia è maggiorenne, mamma e papà hanno deciso di chiedere conto di quanto capitato alla figlia, a Meta, il colosso di Mark Zuckerberg. E adesso il gruppo cui fanno capo i social network Facebook e Instagram, è finito alla sbarra.

Read more